Fregola gamberi e datterini

031
Fregola gamberi e datterini
La fregola è un tipo di pasta di grano duro tipica della Sardegna. Oggi la cuciniamo come fosse un risotto, con gamberi e datterini.
Write a review
Print
Ingredients
  1. Fregola 400 gr
  2. Gamberi 12/15 oppure se più piccoli 300/350 gr circa a vostro gusto
  3. Brodo di pesce 1lt
  4. Pomodorini datterini 15 circa
  5. Prezzemolo
Instructions
  1. Scaldare un filo di olio ( con uno due spicchi di aglio in camicia).
  2. Aggiungere la fregola e piano piano il brodo di pesce bollente portando a cottura.
  3. A pochi minuti dalla cottura, circa 5, aggiungere i pomodorini lavati e tagliati sottili e far cuocere un paio di minuti.
  4. Aggiungere in ultimo i gamberi/gamberoni e spegnere dopo due massimo tre minuti. Il gambero non deve cuocere troppo la carne deve rimanere tenera.
  5. Spegnere il fuoco e aggiungere prezzemolo tritato. Servire e mangiare.
Notes
  1. Per pulire il pesce: lavare i gamberoni staccare la testa e tenerla da parte per il brodo, staccare il carapace e le zampette. Per questa preparazione staccare anche la coda. Fare una piccolissima incisione sul dorso con un coltellino o con uno stecchino e tirare delicatamente l'intestino ossia il filetto nero che si vede in trasparenza. Per un risultato eccellente usate i gamberi di Oneglia o di Mazara. Condire leggermente i gamberi con un pochino di olio e lasciarli riposare.
  2. Per il brodo di pesce: aggiungere all'acqua fredda sedano carota porro finocchio a pezzi gambi di prezzemolo e le teste dei gamberoni oppure qualche lisca di sogliola e far sobollire per 35/40 minuti circa. Mentre il brodo cuoce schiumarlo di tanto in tanto. Spegnere e filtrarlo con un colino a maglie strette e un panno di cotone.
The Italian Ginger Girls http://www.theitaliangingergirls.com/

Cozze e Patate

FullSizeRender
Cozze e Patate
E 'un piatto semplice, un pò amarcord, ed è anche super versatile. Posso servirlo come zuppa se ho bisogno di coccole o di coccolare. Se aggiungo pasta o riso diventa un ottimo piatto unico.
Write a review
Print
Ingredients
  1. Cozze 800 gr
  2. Patate 200 gr
  3. Olio extra vergine di oliva 1dl
  4. Prezzemolo
Instructions
  1. 1 Lavare le cozze raschiando ben bene la superficie.
  2. 2 Metterle in una padella antiaderente con qualche gambo di prezzemolo e 2 cucchiai di olio. Coprire con un coperchio ed aspettare che i molluschi si aprano.
  3. 3 Togliere dal fuoco scartare le cozze rimaste chiuse aprire e sgusciare le altre. Filtrare il liquido di cottura.
  4. 4 Sbucciare le patate tagliarle a dadini e scottarle pochi minuti in acqua in ebollizione salata. Scolarle al dente.
  5. 5 In una padella antiaderente riscaldare l'olio extra vergine rimasto ( facoltativo aggiungere uno spicchio di aglio e/o del peperoncino ) unire i dadini di patata scolati e il liquido di cottura delle cozze precedentemente filtrato. Dopo pochi minuti aggiungere le cozze. A fuoco spento aggiungere il prezzemolo tritato.
Notes
  1. Come lavare le cozze. Iniziate tirando la barbetta che spunta dalla cozza. Procedete raschiando bene la superficie con una spazzola o con un coltello. Sciacquare sotto acqua corrente.
  2. Come filtrare il liquido di cottura. Prendere un colino a maglia stretta appoggiarci un tovagliolo di cotone o di lino e filtrare così il liquido.
  3. Buon appetito!
The Italian Ginger Girls http://www.theitaliangingergirls.com/

Pesto di Rucola

Pesto di Rucola_upload

Il pesto è una preparazione che mi piace molto.. è infinite combinazioni possibili. Il pesto di rucola si può usare per condire un primo o per accompagnare filetti di pesce o gamberi o anche come base per farcire un panino gourmet.
Se volete la versione light basterà diminuire l’olio e aggiungere acqua. Se preferite, acqua minerale naturale.

Pesto di Rucola
Write a review
Print
Ingredients
  1. Rucola un mazzetto
  2. Mandorle 3 cucchiai
  3. Olio extravergine di oliva 100 ml circa
  4. Sale Pepe macinato fresco
Instructions
  1. Mondare la rucola Lavarla e sbollentarla per qualche minuto in acqua in ebollizione salata.
  2. Raffreddare in acqua e ghiaccio. Questo passagggio serve a mantenere vivo il verde della rucola.
  3. Frullare la rucola con olio e mandorle. Non mettere il liquido tutto insieme ma aggiustare a seconda dei gusti.
  4. Ottenuta una salsa omogenea aggiungere sale e pepe a piacimento.
The Italian Ginger Girls http://www.theitaliangingergirls.com/